Vedi tutte le offerte, sconti fino al 12%!
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Degustando il D.O.C.G. Millesimato Cru Torri di Credazzo.

26/05/2020

Uno spumante raffinato, eccellente espressione del Territorio.

Il quarto D.O.C.G. degustato dal nostro enologo Federico Salvador è un prodotto al quale siamo particolarmente legati, molto amato anche dai nostri estimatori: si tratta del Cru Torri di Credazzo Millesimato Extra Dry, ricavato da selezionate uve 100% Glera coltivate nel cuore del Conegliano Valdobbiadene, nei vigneti di proprietà dell’Azienda esposti a sud-ovest.

Le uve vengono criomacerate secondo il Metodo Gianfranco Follador®; la presa di spuma avviene in autoclave secondo il metodo Martinotti (Charmat). La fermentazione è seguita da una lunga sosta sui lieviti alla temperatura di 0°. È grazie a questo processo lento e meticoloso che vengono esaltate le proprietà delle uve, preservati gli aromi e garantita la fragranza.

La capsula della bottiglia è di un colore vivo, solare e inconfondibile, che attrae lo sguardo e ci fa pregustare l’eccellenza del prodotto. Una volta versato, il Cru Torri di Credazzo lascia trasparire il suo tipico colore giallo paglierino brillante, con tenui riflessi verdognoli; il perlage è fine e persistente. 

A questo punto, Federico Salvador esegue la caratteristica rotazione del calice, il gesto che i sommelier e gli enologi compiono per agevolare l’affiorare e l’espandersi dei profumi: lo spumante si rivela elegante all’olfatto, con gradevoli sentori di mela, pesca e petali di rosa. All’esame gustativo, il Cru è morbido, di buon corpo, leggermente sapido e appagante.

Un vino capace di creare subito un’atmosfera gioiosa e conviviale, che si esprime al meglio servito alla temperatura ideale di 8°C. Un magnifico aperitivo, un compagno ideale per piatti a base di pesce e crostacei.